LINEE GUIDA PER SUPERVISIONI MIND.EV.I

Come partecipare? Per partecipare è necessario contattare la dott.ssa Stefania Rotondo al 3386205312; oppure inviare una mail a info@mindfulnessevolutivaitalia.it. Verrà inviato un link con un calendario online al quale potersi iscrivere, nelle date e orari disponibili.

La partecipazione alle supervisioni è riservata ai soci Mind.Ev.I, in regola con la quota associativa per l’anno in corso.

Costo? 70 euro a persona per supervisione individuale; per una supervisione di gruppo il costo totale è di 140€ da suddividere per il numero di partecipanti.

Come sarà strutturato l’incontro? Durante l’incontro il tempo sarà interamente dedicato alla supervisione di ogni caso. Se ci sarà il tempo potrà essere proposto un laboratorio per riflettere su possibili interventi di mindfulness in età evolutiva, a partire da casi reali.

Per coloro che vogliono avere una supervisione sulla pratica individuale: portare la scheda di registrazione della pratica dell’ultima settimana precedente alla supervisione

Per coloro che desiderano portare in supervisione un intervento di mindfulness individuale o di gruppo, si prega di seguire le seguenti linee guida, precisando che la supervisione non verte sul caso clinico, ma sull’intervento di mindfulness implementato col paziente o con il gruppo:

  1. Produrre se possibile materiale video o audio dell’intervento
  2. Se trattasi di intervento individuale, breve scheda clinica/anamnestica (max 1 pagina), con ipotesi diagnostica
  3. Evidenziare il razionale dell’intervento mindfulness-based con quel paziente e per le sue problematiche
  4. Descrivere il tipo di intervento o gli esercizi proposti in seduta e le modalità di conduzione
  5. Indicare le eventuali criticità o difficoltà incontrate sia nella conduzione che nella condivisione o riferite dal paziente e gli aspetti migliorabili secondo il
  6. Evidenziare gli effetti/benefici dell’intervento riscontrati dal terapeuta/conduttore e/o riportati dal/i paziente/i
  7. Commenti, domande e chiarimenti vari

Nel caso di una supervisione su un progetto, sarà importante presentarlo in forma scritta, completando le informazioni relative a:

  • destinatari, finalità, obiettivi, struttura, attività ipotizzate.